Scarpe Friulane da Donna

Tele sofisticate, animo girly: le friulane da donna sono la scelta perfetta se si è amanti delle scarpe flat dalla silhouette originale e precisa.

Le loro radici affondano nel Friuli dell’800, quando si distinguevano per essere le scarpe della domenica e dei matrimoni tra i monti o in campagna, cucite accuratamente a mano con materiali di scarto.

E pensare che oggi sono simbolo di una femminilità sì vintage ma sottilmente snob, capace di dare un tocco chic agli outfit da tutti i giorni con quella dose di comodità che fa sempre la differenza!

LEGGI TUTTO LEGGI MENO
FILTRA e ORDINA

Scarpe friulane da donna per la Primavera/Estate 2024: eleganza senza sforzo

Origini antichissime, forte personalità: le “scarpets” - nate in Friuli e poi amate a Venezia dai gondolieri - sono un’icona di stile moderna popolare ma di nicchia, con quell’estetica rilassata che richiama la “Dolce Vita Italiana”.

Arrivata ai piedi delle più celebri it-girl, la scarpa friulana donna è apprezzata per comodità e raffinatezza ma soprattutto per quel tocco di stile aristocratico. Ti suggeriamo questo modello Pushy Wamp color carta da zucchero in tessuto effetto raso e strass decorativi, che è perfetto da accostare ad abiti leggeri e destrutturati nelle tonalità del panna, insieme a shopper in tela e borse a tracolla dalle linee sobrie.

Scarpe friulane in tessuto: “regali” e moderne

Un esempio di minuzioso artigianato ancora oggi, le friulane in velluto da donna esprimono in ogni punto di cucitura fascino deluxe e sono perfette da indossare durante le primissime giornate primaverili con il denim chiaro a gamba dritta, sotto il cappottino a quadri o… perché no: con un grintoso biker in pelle! Se inizialmente infatti l’uso delle friulane veniva associato a ben precisi outfit, oggi la sfida è provare ad abbinarle nella maniera più originale ai tuoi abiti preferiti.

Scopri la selezione di scarpe friulane in tutti i negozi Pittarello e online!