Un’estate tutta righe e ballerine!

Entrare in un negozio di abbigliamento in questa stagione e non imbattersi in un capo a righe è come entrare in uno di calzature e non trovare delle ballerine…praticamente impossibile! Questi infatti sono due dei prodotti che gli stilisti amano reinterpretare, facendoli diventare due dei simboli dell’estate 2017.

Righe mania e ballerine: trick&tips

È arrivata quindi l’ora di sfatare il mito secondo cui le righe non vadano indossate perché tendono ad ingrassare, basta solo essere a conoscenza di alcune di alcune regole generali! Se si ha la necessità di snellire, bisogna utilizzare righe verticali e sottili, mentre quelle grandi e orizzontali tendono ad allargare. Quindi nel primo caso vanno indossate nelle parti del corpo più pronunciate, quelle che volete snellire: affidatevi a modelli di pantaloni morbidi con tessuti leggeri, magari bianchi a righe nere, da abbinare ad una maglietta colorata, così da assottigliare la figura. Se invece ci sono delle parti del corpo che volete allargare, come spalle strette o poco seno, utilizzate le righe orizzontali sulla zona superiore del corpo… anche semplicemente delle t-shirt bianche con le righe blu o rosse. Le ballerine invece sono amate dalle donne per la loro comodità, ma non sempre sono in grado di slanciare la figura: per questo si può ricorrere a delle ballerine con zeppa che a tubini e longuette al ginocchio preferiscono un paio di jeans slim.

 

Righe mania e ballerine: gli ultimi trend

Quest’anno poi gli stilisti si sono divertiti ad abbinare diverse tipologie di righe insieme, cosa che una volta era considerata una scelta assolutamente vietata! Quindi ora si possono abbinare righe più spesse a quelle più fini e vedere l’orizzontale incontrarsi con il verticale. Di certo è una maniera per non passare inosservati… ma noi preferiamo concentrarci in un’unica soluzione, come al classico gessato a righe, perfetto per un incontro di lavoro e per slanciare la figura anche qui la ballerina con zeppa risulta la scelta migliore. Questa scarpa infatti è ideale per essere indossata in occasioni in cui si senta la necessità di slanciare la figura ma non si voglia ricorrere ad una scarpa col tacco, tanto bella quanto impegnativa da portare. La ballerina di Pittarello poi si caratterizza per essere estremamente comoda ma non rinuncia al suo tocco glamour grazie ai brillantini azzurri che donerà luminosità a qualsiasi outfit!

Articoli recenti

Digita e premi Invio per cercare

1200x1200_Mamma_itaStyle_Tips_23_a