• Scopri il nuovo shop online di PITTARELLO »

    Sneakers con la para alta, 7 cose da sapere

    Home / Press / Sneakers con la para alta, 7 cose da sapere

    Sneakers con la para alta, 7 cose da sapere

    Le sneakers sono delle scarpe che ci accompagnano già dai primi mesi di vita, anche le superfashioniste avranno calzato una scarpa da ginnastica!

    Volete sapere qualcosa in più?

     

    • Origine delle sneakers: le sneakers furono inventate da un poliziotto inglese all’inizio dell’800 che creò delle scarpe con suola in gomma per poter seguire i criminali senza far rumore. La parola Sneakers infatti deriva da “to sneak” che vuol dire “di nascosto” .

     

     

    • La suola delle sneakers: Phil Knight assieme alla collaborazione con l’allenatore Bill Bowermann che nel 1972 per aumentare le prestazioni dei corridori d’atletica leggera. I due decidono di utilizzare la gomma presente nelle piastre per creare i waffle, brevettano la suola Waffle. Così iniziò la fortuna della loro piccola azienda Nike, di cui forse avete già sentito parlare.

     

     

    • La Sneakers come simbolo di ribellione: nel secolo scorso in contrasto ad una società che voleva i giovani sempre eleganti (pensate ai Beatles dei primi tempi), nacque verso gli anni ’50 un sentimento di ribellione che vide i maggiori esponenti i frontman dei diversi gruppi rock e punk. Avete presente James Dean, famoso per il film “Gioventù bruciata”?

     

     

    • Sneakers & modi di dire: legati al mondo delle scarpe ci sono tantissimi detti come “ fare le scarpe a qualcuno” che significa fingersi amico di qualcuno per poi fregarlo oppure “appendere le scarpe al chiodo” che significa che qualcuno si ritira. Altrimenti ci sono detti come “tenere due piedi un una scarpa” per quando qualcuno non riesce a scegliere.

     

     

    • Le sneakers del futuro: proprio nel nostro Paese è stato prodotto dalla Vibram la “scarpa che non c’è”, una sneakers formata da una sottile membrana che avvolge il piede tenendo le dite separate, come un guanto. Questa linea ha trovato il favore di medici e studiosi che affermano che sono fisiologiche alle necessità del piede.

     

     

    • Calzini da abbinare alle sneakers: il trend del momento vuole una caviglia scoperta, grazie ai risvoltini sui pantaloni, ed in abbinato ci va un calzino sobrio ma con il suo perché: un bordo orlato, una fantasia particolare o dei brillantini. Di sicuro con le sneakers sono vietati i calzini bianchi di spugna… correte a toglierli anche dagli armadi dei vostri partner!

     

     

    • Come abbinarle: di sneakers ne esistono di tutti i tipi, il trend di quest’anno sono le sneakers con la para alta. La rivista “In Famiglia” ripropone le Tybers 5591 che richiamano le fattezze di una stringata: questo mix crea una scarpa ideale per un look urbano che permette di giocare, prevedendo abbinamenti più sportivi o più eleganti. “In Famiglia” l’ha abbinato ad un bomber oversize e un paio di pantaloni sportivi ma skinny…. Ovviamente con la caviglia scoperta!

     

     

    PER APPROFONDIRE: Stringate con la para alta: casual e chic

     

    Sapete altre cose sulle sneakers? Come preferite abbinarle? Diteci la vostra sui social network utilizzando l’#EssereOriginale.

    Articoli consigliati

    Digita e premi Invio per cercare

    Style_Tips_04Style_Tips_05