Scarpe da donna, back to the Nineties

Gli anni ’90 erano “Gli anni d’oro del grande Real, gli anni di Happy Days e di Ralph Malph, gli anni delle immense compagnie, gli anni in motorino sempre in due”… ma erano anche gli anni di una scarpa da donna che rimarrà per sempre nei nostri cuori, leggi per scoprire qual è!

Chiudete gli occhi, siamo negli anni ’90…

La gente attorno a voi indossa salopette, calzettoni e gonne tartan a ruota e due trecce scendono sbarazzine sulle spalle.

Ora apriteli:

La gente attorno a voi indossa camicie a quadri, giubbotti vintage con applicazioni, sono ricomparse le parigine, i jeans a vita alta stanno tornando e nonostante le temperature si stiano abbassando, vediamo le star sfilare con bellissimi crop tops che abbiamo sempre visto addosso a Carrie di Sex & The City.

Non vi pare stia tornando in voga lo stile anni ’90? Eppure manca qualcosa…

Chi è stato adolescente in quegli anni ha avuto almeno un paio di anfibi neri con la suola carrarmato! Erano indistruttibili e con quelli si potevano affrontare qualsiasi intemperia o giornata storta. Già da un paio di anni sono ritornati negli scaffali dei negozi ma visto che non siamo più negli anni ’90 e visto che abbiamo cambiato addirittura millennio, perché non aggiungerci un qualcosa in più?

Per esempio questo stivaletto non ha nulla da invidiare al caro vecchio anfibio ma ha l’aggiunta di alcune cinghie che impreziosiscono la calzatura dandogli un aspetto molto Millennials.

Sono indossabili sia per arricchire un look casual composto da maglione più jeans ma non disdegnano di essere abbinati a gonne o pantaloni slim per il dopocena. In più si possono usare tutti i giorni in qualsiasi contesto ma anche di sera, quando si ha voglia di divertirsi con le amiche ad un concerto!

E voi avete già deciso come abbinare questo stivaletto?  Fateci sapere come va lo shopping condividendo la vostra esperienza sui social con #EssereOriginale!

Articoli recenti

Digita e premi Invio per cercare

edizione_straordinaria_26Style_Tips_42.png