• Scopri il nuovo shop online di PITTARELLO »

    Mocassini anni ’90: look “Baby one more time”

    Home / Press / Mocassini anni ’90: look “Baby one more time”

    Mocassini anni ’90: look “Baby one more time”

    Ce l’abbiamo tutti presente Britney Spears nella hit che l’ha lanciata mentre balla nel corridoio di una scuola con i codini e con un look da collegiale, mocassini inclusi. E poi nei telefilm Anni Novanta come Beverly Hills, Bayside School e di Dawson’s Creek; quest’anno, non c’è dubbio: Nineties are back. Siamo pronti?

    Per alcuni, gli Anni Novanta non sono mai passati di moda: come le calze parigine e le felpe oversize, ci fanno compagnia a scuola e nel tempo libero, e sono così sfrontati da comparire anche nei casual Friday aziendali.

    Lo stile college coi mocassini

    Lo stile college prende l’ispirazione dalle divise che venivano portate a scuola dai giovani americani, si caratterizza per l’uso di colori neutri e di tessuti con poche fantasie, che si limitano ad essere geometriche.

    Per contrastare la “rigidità” dei look collegiali, TuStyle ci propone di giocare con le scarpe: sul mocassino si allungano le frange e con l’aggiunta di paillettes si ha un tocco glamour, come avviene con le nostre Plocadi 8891. Tu Style ci suggerisce che possono essere abbinate a delle calze a ginocchio intonate alla frangia oppure con una calza coprente nera, visto le temperature rigide.

    Ma con il mocassino si possono creare molti altri stili, infatti possono essere indossate in ogni occasione!

    Un mocassino, quattro stili diversi

    Stile casual: per un look da indossare ogni giorno potete abbinare i mocassini ad un pantalone skinny che lascia scoperta la caviglia per far intravedere un calzino a righe o a pois. Il look può essere completato da un maglioncino sempre con un fantasia sobria, che prevede l’uso di pochi colori a contrasto.

    Stile bon ton: è il look di Audrey Hepburn che sapeva essere sempre all’altezza della situazione. Basta abbinare il mocassino a un pantalone nero aderente e a un maglioncino a righe bianco e nero non scollato. Oppure perché non indossare un vestitino dalle tinte pastello? Sarà il vostro charme a fare il resto!

    Look maschile: per una giornata in ufficio che si trasforma in un aperitivo dopo lavoro, potete pensare di abbinare ai vostri mocassini un pantalone tipico da completo, quelli con la riga centrale, ad una camicetta bianca e ad una giacca. Se avete paura di risultare troppo serie giocate con gli accessori: una spilla colorata, un foulard sgargiante o delle piccole fantasie sulla camicia.

    Per il tempo libero: il mocassino è nato come scarpa maschile, e allora rubiamo anche il jeans! In realtà per questo look aprite direttamente l’armadio del vostro partner o di vostro fratello: indossate il vostro mocassino assieme ad un jeans boyfit con risvoltino e abbinateci poi una camicia oversize e un maglioncino con scollo a V per completare il look. Infine prendete poi un cappellino maschile e una borsa grande… sarete pronte per la vostra domenica pomeriggio!

     

    Articoli consigliati

    Digita e premi Invio per cercare

    Style_Tips_06Press_04