• Scopri il nuovo shop online di PITTARELLO »

    L’estate 2019 con i sandali flat donna

    Home / Style Tips / L’estate 2019 con i sandali flat donna

    L’estate 2019 con i sandali flat donna

    Pedicure e sandalo? Il nostro tormento estivo! Inutile negare come durante la bella stagione, il pensiero di quale calzatura indossare per essere alla moda, è piuttosto ricorrente, così come la ricerca del piede curato e colorato. Ma qual è la calzatura davvero trend di questa estate 2019? Una risposta assoluta è probabilmente difficile darla, ma i sandali flat stanno facendo bella mostra di loro stessi ai piedi di molte donne.

    Sandali flat donna: bassi si, ma con gusto

    Come anticipato, quest’anno la moda punta sulla comodità, ma con stile. Vanno quindi per la maggiore modelli confortevoli e comodi “all day long“. Nelle ultime stagioni, i sandali flat sono diventati talmente chic da non sfigurare minimamente con modelli più alti e “blasonati”, dando la possibilità di essere mixati praticamente con tutto.

    Per andare dritte al sodo, a farsi notare in questa estate 2019, non saranno i tacchi alti, ma le piume, i fiori, le pietre e i lunghi lacci, per dare un tocco etno ed allo stesso tempo chic agli abbinamenti più casual. Ci sono sandali bassi per ogni occasione, luogo e momento, da quelli con un semplice cinturino a chiusura, a quelli gioiello, fino ai sandali da cerimonia, eccezionale escamotage per non arrivare a sera con i piedi in fiamme, ideali per essere abbinati a gonne lunghissime ed abiti lunghi.

    sandalo donna bianco

    Sandali flat donna bianchi

    Sandali flat donna e pedicure perfetta

    Abbiamo detto che la seconda metà del “tormento” estivo, è la pedicure. Quasi inutile precisare come questa, se vogliamo sfoggiare un sandalo flat donna, debba essere perfetta. Partiamo con il dire che pedicure non è necessariamente sinonimo di smalto. Il colore sicuramente aiuta, ma non è l’unico accorgimento da tenere per mettere in bella mostra il piede:

    1- Il piede dovrà essere il più morbido possibile quindi il primo passo da fare è quello di mettere a mollo i piedi, in acqua ed oli essenziali.

    2-  Lo step successivo consiste nell’effettuare uno scrub. Se non hai un prodotto specifico, puoi utilizzare un impasto di olio e zucchero. Dopo aver applicato questo “intruglio”, ovviamente non ti rimarrà che massaggiare energicamente, per eliminare tutte le cellule morte.

    3- Infine, gli ultimi passi prima di indossare i sandali, saranno quelli di levigare i piedi con una pietra pomice, per renderli lisci e presentabili, e di idratare con una crema apposita.

    Ora che il tuo piede è pronto per farsi ammirare, ricorda che bianco o colorato, in cuoio o in pelle, alla schiava, intrecciati, con cerniera dietro o con un cinturino a chiusura, mono colore o variopinti, i sandali flat fanno sempre la loro gran figura, senza mai dimenticare il comfort che ti permetterà di indossarli tutta la giornata senza affaticare eccessivamente il piede.

     

    Articoli recenti

    Digita e premi Invio per cercare

    PIT_blog-aperture_01