• Scopri il nuovo shop online di PITTARELLO »

    3 scarpe donna da mettere coi cropped pants

    Home / Style Tips / 3 scarpe donna da mettere coi cropped pants

    3 scarpe donna da mettere coi cropped pants

    In questo periodo di saldi non si può fare a meno di notare i cropped pants, pantaloni larghi al polpaccio molto comodi ma anche molto difficili da portare. Con i giusti consigli e seguendo qualche trucchetto però possono diventare i nostri alleati per un viaggio con solo bagaglio a mano; se abbinati ad accessori diversi infatti possono essere usate in ogni occasione!

    Cropped pants: nemici o amici della silhouette?

    Questi pantaloni hanno un taglio particolare: non slanciano la figura, ma non per questo non possiamo portarli anche se le Feste ci hanno salutato lasciandoci un po’ appesantite. Basta basta abbinarli con un po’ di furbizia (e con le scarpe da donna più adatte):

    • Se porti i cropped pants meglio legare i capelli. È una questione di proporzione, altrimenti i capelli e i pantaloni sembrerebbero molto più ampi rispetto alla vita, col rischio di far risaltare troppo i fianchi rispetto al girovita.
    • Se sei alta e magra opta per i cropped pants a fantasia e con inserti come fiocchi; se invece hai un fisico a mela utilizzat un look ultra basic con cropped pants monocolore e maglietta essenziale, perché concentrerai l’attenzione sulla calza colorata o a fantasia che metterà in risalto la caviglia, sfinando la figura. I pantaloni bianchi e quelli a righe orizzontali sono i più difficili da portare, quindi tienili per quando senti di padroneggiare la materia.
    • È una regola generale: la dimensione della borsa è inversamente proporzionale a quella dei pantaloni. I cropped pants rientrano tra i pantaloni “oversize” quindi meglio abbinarci una clutch o una pochette.

    Cropped pants: scarpe donna per ogni occasione

    Con questi pantaloni puoi passare con disinvoltura da un look causal con della scarpe basse ad uno più sofisticato per un incontro di lavoro. Vediamo quali:

    Mannish style: cropped pants e stringate basse

    È una combinazione perfetta per chi ha una giornata di fuoco davanti: comodo ma glamour. Questo look è completo se prevede un cappello nero a falda larga, un giubbotto di pelle imbottito, un maglione oversize rimboccato davanti, calze coprenti, calzino colorato e stringata nera e rialzata. Il calzino colorato attira l’attenzione sulla caviglia, la parte più sottile del look, e la stringata rialzata slancia e assieme al cappello bilancia le proporzioni generali della figura.

    Glamour style: cropped pants e scarponcini

    Per chi vive in città e vuole un look pratico ma sofisticato dove può giocare alternando elementi più eleganti a quelli più casual. Assieme ai cropped pants puoi abbinare un bel maglione pesante, un cappotto a doppio petto, una clutch a tracolla abbinati a dei stivaletti con un po’ di tacco. In questo caso abbinare una calza colorata appesantirebbe il look e bisognerebbe stare senza calze. Ma siccome non siamo donne da passerella ma donne alle prese con l’inverno e le intemperie, opta per delle calze coprenti neutre con una fantasia poco visibile come i pois o delle fantasie leggere.

    American style: cropped pants e décolleté

    Stranamente anche in questo caso, le calzature migliori che si sposano con i cropped pants sono le décolleté. L’abbinamento perfetto prevede una t-shirt abbinata ad un chiodo di pelle accostato ad un pantalone dalle tinte neutre e le caviglie scoperte (sempre con una calza trasparente perché freddo è freddo) ed una décolleté che metta in risalto il collo del piede. Queste décolleté ci sembrano la soluzione migliore: il tacco slancia ma non è instabile, nessun cinturino “mozza” la figura e il particolare sul tallone dona allegria al look finale.

     

    Articoli consigliati

    Digita e premi Invio per cercare

    Style_Tips_03Press_02